Travelling Short list

Travelling shortlist: from clothes to food. 

Travelling all around I often admired Americans, as they were capable to stay outside for months with only a luggage. How was that possible? Shoes needs space, fashion items need space.

Therefore I started to think to the best suitcase and finally I got to it. Washing the essential and combinations are the key factors. 

As a woman, my main list is: 

  • limiting to two/three shoes (gym/sneaker, high heels and boots/sandals );
  • limiting to two/three trousers outfits (jeans/leggins, elegant outfit);
  • limiting to two/three sport outfits: (outdoor and indoor plus swimming );
  • Limiting to two/three party dresses (nightlife, cocktail/day);
  • Limiting shirts (elegant and nightlife shirt), 
  • Limiting t-shirt (basic day t-shirt/polo, skinny t-shirt)
  • Limiting underwear (two bodies, two, silk shirt)
  • Special cover clothing (leather jacket, elegant jacket, jacket without sleeves, coat and pull, scarves)
  • Limiting bags (nightlife, shoulder shopper, backbag)
  • Adding Food and pharmaceuticals: proteins, Carb crushers, aspirina, coffees. 
  • Limiting Body care products to all in one products (body cream, argan/coconut oil, epilating kit and exfoliating stuff, nails kit, hair kit)
  • Makeup kit: better with powder products becoming creamy with water and resistant to sweat, warm and cold temperatures. 
  • Sewing and washing kit. 

About specific kits such as nail kit, the more you acquire manuality the less tools you will need. Maintenance can be successfully done with two nail lacquers, scissors and nail cutter. 

Main colours for a lady can be black, white, blue jeans and an additional shocking colour to strike the scene when you go into, such as red, gold and pink or electric blue. As a man, blue, grey and brown can replace black, while white can be replaced by sand and beach colours. They all match very easily together and can be successfully combined. A great colour for men of any race and age is petrol, dark blue/green/grey, matching almost anybody. White shirts also match anybody but are not essential unless you attend a smoking dress code event such as an awarding night or a classic concert for donations and similar events. A good black or light blue shirt can replace it. It is to say that one you have your tie, the white shirt is the easiest item to be bought in a shop. A personal shopper or a personal driver with good tips can buy it for you. 

During travelling, you shall face unforeseen events with a simple taxi back to hotel, without running throughout  the city looking for emergency services and changing your plannings. You also shall not wait for waitress nor disclose your affairs only to have some basic washing or personal services. You can wash the small items you need in a few minutes and have them fresh in time.

Many 4 and 5 Stars hotels have even iron in the Room. The more you can do on your own, the more you will enjoy your time without waiting for others. 

Chosing the right hotel is really important.

***

Viaggiando, ho sempre ammirato gli americani: avevano solo una valigia ed io almeno due se non tre per meno di trasferta. La prendevano dal nastro trasportatore con leggerezza e giravano la città mentre io dovevo trascinarmi pacchi di roba. Come facevano? Ok, d’estate I vestiti occupano meno spazio, ma le scarpe?

Mi sono messa in discussione. A parte Le carte di credito funzionanti e piene che possono risolvere ogni problema, anche il furto di valigia, conviene inviare le valige a destinazione con il corriere, altrimenti bisogna limitare al massimo. Poco spazio. Quando si tratta di fare una valigia, le sfumature estreme del cibo e della moda diventano un pensiero. Serve entrare in tutti i luoghi ed essere pronti a tutti, a meno che non si tratti di una trasferta breve e focalizzata. 

Quello che conta in viaggio è non dover perdere tempo per andare a comprare cose essenziali. Per esempio, se si forma un callo nel piede o si stacca un bottone, non bisogna dover zoppicare fino alla prima farmacia o supermercato. Bisogna invece stare tranquilli sapendo che si hanno comodi in valigia e basta un taxi per L’albergo. Anche un uomo e soprattutto un uomo dovrebbe saper cucire un bottone. Non tutti gli alberghi offrono gli stessi prodotti di cortesia. In proposito, nel prenotare una stanza conoscendo anche gli accessori e le cortesie annesse si potrebbe risparmiare spazio in valigia. Tutto questo, naturalmente, non essendo valido per i bed&breakfast. 

Qualche strategia? Per esempio, Usare le confezioni monodose di miele e mArmellate per crearsi dei campioncini di crema. Non serve comprare il formato viaggio, se la nostra crema non lo fa, serve avere il contenitore giusto. 

Per le donne l’asciugacapelli e importante: bisogna informarsi prima per sapere se quello dell’albergo è potente oppure no. Con una semplice spazzola ed una piastra ed un po’ di manualità, i capelli possono essere fatti sia lisci che mossi. 

Creme e oli: con olio di cocco e argan si tratta tutto il corpo, inclusi i capelli. Da solo o Unito ad acqua di rose, si fa davvero tutto, dall’idratazione al massaggio. Essendoci limiti per i liquidi, io vorrei trovare l’acqua di rose in albergo fra gli oggetti di cortesia oppure a scelta per l’acquisto sul posto, ma questo è un altro discorso. 

Trucco: spesso i trucchi occupano spazio. Le trousse sono ideali se si trova quella giusta con ombretti, rossetto, correttore, ma basta giocare con pochi basic per adattare il trucco a mattina e sera. Chanel prepara ombretti in polvere che con aggiunta di acqua diventano cremosi e coprenti. I “mono” di Chanel sono straordinari per la loro versatilità. Richiedono solo un po’ di manualità. Shiseido fa la stessa cosa con i fondotinta. Guerlain con la terra. Trucco asciutto da giorno e bagnato intenso da sera. Comodi anche i trucchi in stick, meno voluminosi che non necessitano di pennellino. Io non uso eye-liner, ma per chi lo usa, è fondamentale. 

Ecco la mia lista, femminile, da viaggio in città, facilmente adattabile al maschile. 

Cibo: proteine in polvere e capsule. Snack proteici. Capsule di caffè. Spuntini in borsa: frutta secca, disidratata e snack. Eventuali  altri integratori di fiducia in busta. Aspirina. Cerotti. Antinfiammatori. Perché capsule caffè? Perché si trova sempre bollitore in stanza, ma non necessariamente il caffè. Solo tisane. Nei residence e negli “apartments” ancora meno. Non bisogna aspettare la colazione e vestirsi  per dover scendere al bar per un semplice caffè. Io vedo il caffè come altri vedono l’acqua. Intenso o lungo, una acqua energizzante e aromatizzata che dona ristoro immediato. Ci sono diversi tipi acqua con costi diversi e per me è solo una questione di “aromi”.

Scarpe 4 season: un paio di 1) sneaker/ginnastica, 2) tacchi neri o colorati alti a sandalo coordinati con accessori da serata, 3) infradito a sandalo, 4) un décolleté classico tacco comodo, 5) Stivale addosso, comodità relativa alla persona.

Vestiti: un jeans, leggins vari, un pantalone elegante a 3/4, un body intimo, un body di pizzo e uno di tulle, una canottiera di seta, una maglia nera basic, un pantaloncino, una camicia elegante e una polo, un paio di abiti da sera uno aderente ed uno da cocktail, un paio di top da sera, un paio di magliette, un soprabito pieghevole, un foulard, intimo nero, sottoveste di seta nera, pigiama di seta, due reggiseni di cui uno senza spalline, uno smanicato, un giubbottino in pelle, una felpa con marsupio e tasche, una giacca da sera leggera, un coprispalle, un abito maglia. 

Sport: un completo sportivo outdoor, un completo sportivo indoor, calze, un bikini, un costume intero, occhiali da nuoto e una cuffia, una jumping rope. Calze.  Perché occhiali? Perché è più frequente trovare alberghi con piscine che con adeguata zona fitness. Una nuotata fa sempre bene. Per la pratica dello yoga, Le stanze d’albergo a volte sono strette o con moquette, quindi può essere meno rilassante di quanto ci si aspetti.

Fashion e body care della marca di fiducia: bodycare: salviette struccanti, assorbenti interni e salvaslip, crema corpo e viso, shampo solido, olio corpo e capelli da 30 ml, saponetta neutra, guanto esfoliante, dentifricio in pasta, una spazzola, una piastra, un eventuale asciugacapelli,  elastici, strisce depilatorie, un rasoio, pinzette, un pareo, un asciugamano di lino. Ago e filo.

Makeup: un rossetto ed un gloss, una matita labbra di colore diverso dal rossetto, un mascara, un correttore, un fard/terra, una matita Kajal, una trousse trucchi da borsetta, un fondotinta compatto o in polvere, un profumo da 30 Ml, due smalti, salviettine leva smalto, fobici, tagliaunghie, Gioielli addosso.  

Con la saponetta neutra si possono rinfrescare i vestiti fondamentali in stanza la sera, soprattutto l’intimo, ed averli asciutti la mattina, senza dover aspettare il servizio biancheria. 

Accessori: caricabatterie cellulare, eventuali ulteriori accessori tecnologici, pochette da serata, borsa shopping media, borsa a schiena leggera, borsa a spalla, marsupio, ombrello mini, un accendino, un apribottiglie polivalente da vino/birra. 

Con una valigia di questo tipo si può stare fuori un mese e fare una vita sociale variegata, potendo sempre dire di sì.  Le combinazioni di questi capi consentono di adeguarsi ad ambienti diversi e questi accessori consentono di gestire piccoli imprevisti. 

Mangiare non è un problema: ovunque si trovano frutta, Milkshake di McDonald, Caffetterie, street food e ristoranti internazionali, ma soprattutto potete portare con voi le vostre proteine istantanee, persino in forma di dolce

 

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s