Pane senza lievito e senza grano

Sono stata a lungo indecisa sul titolo da dare a questo articolo, che descrive una ricetta rivoluzionaria. Non rispetterò le regole di copywriting e di attenzione ai SEO per far sì che questo post conquisti il più ampio numero di lettori possibili, anche perché il mio blog non guadagna nulla dal numero di visualizzazioni, spero quindi che questa mia ricetta si faccia strada con le proprie forze, e che il post conquisti le persone con i propri contenuti.

In sintesi, sperimentando variazioni sulle ricette di crêpes, pancake e borlenghi, sono giunta ad una ricetta che ritengo possa essere definita, a buon diritto, speciale. Ho fatto ricerca sul web e su libri per sincerarmi che non esistesse già e, finora, non ne ho trovata una uguale.

Ebbene: è possibile cucinare in pochi minuti una focaccia, o un pane morbido che dir si voglia, senza bisogno del lievito, senza bisogno della farina di grano (quindi adatto a celiaci), senza bisogno del forno (quindi adatto a chi non ha il forno ed a cucine limitate come quelle in barca o in campeggio).

Qual è il segreto? Due ingredienti: farina di ceci e bicarbonato.

Come si cuoce? In padella con coperchio.

Incredibile, ma vero. Da provare, perché si impiega un quarto d’ora in tutto, preparazione inclusa (scrivere questo articolo è più lungo).

Procedimento per una persona: mescolare una dose (40 gr) di farina di ceci, una dose di farina di grano saraceno (40gr), due pizzichi di bicarbonato (una punta di cucchiaino), due pizzichi di sale con quanto basta di acqua (due dosi) per creare una crema molto fluida. Amalgamare bene, per evitare i grumi, mescolando per un paio di minuti e lasciare risposare mentre si mette sul fuoco una padella antiaderente con un filo di olio di semi di girasole. Se avete amalgamato bene, si formerà una crema quasi spumosa. Quando la padella sarà ben calda, versare la spuma di ceci che si distribuirà uniformemente e coprire con il coperchio. Lasciate cuocere per due minuti. Non più di due. Alzare il coperchio e girare la focaccia per trenta secondi. Per ultimare la cottura bastano infatti altri 30-60 secondi. Spadellare.

Noterete che la spuma ha lievitato in padella ed è diventata una focaccia. Potete mangiarla calda o lasciarla raffreddare. Al taglio vedrete che è proprio come una focaccia e in bocca risulterà morbida e piacevole come se fosse pane morbido.

È possibile fare anche una versione dolce, sostituendo la farina di grano saraceno con quella di castagne e aggiungendo miele o zucchero di canna al posto del sale, infine latte di riso al posto dell’acqua. Anche in questo caso il risultato sarà strabiliante: una specie di plumcake senza uova, senza lievito, senza forno, in pochi minuti, in padella. Un pane morbido e dolce da farcire o da preparare con frutta secca o cacao nell’impasto.

Ho fatto assaggiare questo pane morbido a molte delle persone che conosco, conquistandole. Sono stata spinta a parlarne sul blog ed a fare pubblicità alla ricetta. A dirla tutta, la farina di grano saraceno non sarebbe necessaria, basterebbe quella di ceci. Io la uso perche dona un gusto rustico e ricco alla focaccina. Quindi, concludendo basterebbe la farina di ceci miscelata con acqua, sale e bicarbonato.

Una focaccina perfetta per vegetariani, celiaci, vegani, sportivi e chiunque sia a dieta. Non ci sono grassi, lieviti, glutine, è ricca di proteine e bilanciata nei carboidrati. Si cucina in pochi minuti e non ha bisogno di difficile preparazione e cottura. È davvero per tutti. 

Chiedo a chiunque legga questo post di darmi un riscontro e dirmi se pensa che sia una ricetta, nella sua semplicità, rivoluzionaria.

 

 


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s