Pausa da sesso. Conseguenze psico-fisiche

Qui sotto un articolo interessante trovato su Quora, che commento con piacere.

Molti falsi miti sono trasmessi sotto l’ombrello di strane ricerche scientifiche e statistiche. Mi basta pensare che il campione analizzato non sia fatto di Cristiano Ronaldo, ma di normali persone magari persino al di sotto degli standard fisico.

Queste ricerche andrebbero fatte innanzitutto sui campioni. Poi a cascata fra le persone con parametri normali.

Brevemente. Un periodo di lunga inattività sessuale cambia le conseguenze a seconda dell’età e della motivazione. C’è stato un incidente e un problema farmacologico? Una rottura sentimentale? Si è finiti i carcere? E i preti che rinunciano all’attività sessuale? Sono forse colpiti precocemente da cancro alla prostata? Hanno forse vuoti di memoria?

Leggete pure l’articolo sotto. I miei commenti sono già qui.

Se non fai sesso per molto tempo:

– Hai molta più energia per il resto. Resti molto più concentrato. Ti distacchi dal sesso emotivo. Non disimpari nulla. Diventi opportunista. Se ti è stato imposto di non fare sesso , recuperi. Se è stata una scelta, non recuperi più. Come un cibo che non mangi più.

– Per quanto riguarda memoria e cervello, fare sesso ti fa invece dimenticare tante cose. Focalizzandoti sul piacere e sulle emozioni, altre cose perdono importanza e le dimentichi.

– Anche per il cancro alla prostata secondo me sono cazzate. Un muscolo che diventa molle, tutto qui. Il cancro non c’entra niente come non c’entra con il fumo. Si può fumare per una vita prima dj ammalarsi dj cancro.

– Tutta la questione della vagina secondo me non regge. La vagina è un tessuto come altri. Se tieni il corpo idratato rimane elastica come altri organi.

psicologiaquotidianacc.quora.com/Cosa-succede-al-tuo-corpo-quando-non-fai-più-lamore


Leave a Reply