Alcune regole di comportamento per la vita con gli altri

it.quora.com/Quali-sono-2-regole-sociali-che-tutti-dovrebbero-conoscere/answer/Valerio-Silvani

Con ben 603 voti positivi, quelle qui sotto sono state individuate dal popolo come le regole sociali da seguire su Quora, noto social media di educazione sociale. La domanda ne chiedeva solo due, ma questo ragazzo ne ha scritte una decina.

Quindi ci troviamo di fronte a una persona che ha bisogno di attenzione e non si sa auto-gestire. Il popolo comunque ha apprezzato I contenuti in sè e votato.

Traendo spunto dal caso:

Prima regola sociale: se si risponde a una domanda (la risposta non è mai dovuta, nemmeno alla polizia), farlo senza aggiungere nulla di non richiesto, a meno che non si voglia stimolare L’inquirente in una direzione specifica. 

Seconda regola sociale: 1) essere circostanziati e selettivi (scegliere quando farsi notare e quando no), 2) essere genericamente cortese e tollerante se non sai chi hai intorno.

Ora, io pubblico in originale con i miei commenti le risposte di questo esperto.

A caldo mi viene spontaneo dire: “ah, davvero??” Da dove prende spunto la gente che fa scuola? Mi solleva solo vedere che non è citata la blogger di buone maniere di radio Montecarlo. La sua notorietà non è arrivata al popolo e agisce in una nicchia ristretta. Non è citato il galateo, non è citato nessun evento o personaggio autorevole. Infine, la gente scrive come parla. Non fa distinzione dj stile. 

Nota: i punti elencati non sono in ordine di priorità o suddivisi per area funzionale in nessuno modo. Totalmente a caso, come nello stile del “popolo”.

Iniziamo: 

  • Non chiamare nessuno più di due volte di seguito. Se non ti richiamano, supponi che abbiano qualcosa di più importante da fare; (basta una volta sola, la seconda è già troppo)

  • Restituisci il denaro che hai preso in prestito prima che l’altra persona si ricordi di avertelo prestato. Questo dimostra la vostra integrità e il vostro carattere. Lo stesso vale per ombrelli, penne e portapranzo; (cosa sono i porta pranzo?Hai avuto bisogno di un ombrello? Denaro e penne sullo stesso livello?Stai insinuando che la gente dimentichi di averti fatto un prestito? Stai affermando che potresti già restituirlo ma ancora non lo fai? Perché non lo hai ancora fatto?)

  • Non chiedere mai il piatto più costoso del menu quando qualcuno ti offre il pranzo o la cena. Se possibile, chiedigli di ordinare il piatto che hai scelto per lui; (quindi ti fai ordinare il cibo da altri? Perchè mai non chiedere il più costoso?) 

  • Non fare domande scomode come ′′Ah, non sei ancora sposato′ o ′′′Nessun figlio′′ o sulla vita privata delle persone. Per l’amor di Dio, non è un tuo problema ed è estremamente imbarazzante. (Dj che incontro e conversazione stiamo parlando esattamente? E se invece quella fosse la prima domanda da fare?)

  • Apri sempre la porta alla persona che arriva dietro di te. Non importa se è maschio o femmina, vecchio o giovane. Non ci si fa piccoli trattando qualcuno con gentilezza in pubblico; (no. Guarda chi c’è dietro di te e decidi se aprire la porta. La cortesia è un’arte selettiva)

  • Se prendi un taxi con un amico e lui paga ora, cerca di pagare la prossima volta; (dipende dai rapporti che hai con l’amico)

  • Non interrompere mai le persone che stanno parlando. Lasciateli affiorare. Come si dice, ascoltali tutti e filtrali tutti; (interrompi ogni volta che è necessario. Non lasciare che persone logorroiche, prepotenti e narcisistiche dominino la scena)

  • Se stai scherzando con qualcuno e sembra che non lo apprezzi, fermati e non farlo più. Questo lo incoraggia a fare di più e mostra quanto lo apprezzi; (non iniziare mai a scherzare con nessuno senza uno sguardo dj intesa. Se lo fai, fallo in modo mirato. Magari per esprimere con leggerezza un concetto pesante);

  • Dite ′′′ grazie ′′′ quando qualcuno vi aiuta (grazie si dice solo quando l’aiuto è disinteressato oppure si dice grazie per Terminare la conversazione con eleganza. Come per dire “bene, ti sei sfogato. ora possiamo salutarci. Grazie”)


Leave a Reply